Sicurezza: il rapporto dell'intelligence finlandese "Russia principale minaccia per il Paese"

Le bandiere finlandese e della Nato davanti al ministero degli Esteri a Helsinki
Le bandiere finlandese e della Nato davanti al ministero degli Esteri a Helsinki Diritti d'autore Sergei Grits/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Sergei Grits/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Di Maria Michela Dalessandro
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nuovo rapporto della Supo, forza di polizia finlandese incaricata della sicurezza nazionale e dell'intelligence del Paese. Focus sulla Russia e sulle minacce nei confronti della Finlandia

PUBBLICITÀ

Secondo il servizio di sicurezza e intelligence finlandese (Supo) la Russia rimane la più grande minaccia per il Paese che condivideun confine di quasi 1.400 chilometri con la Federazione Russa. 

È quanto emerge dall'ultimo rapporto annuale pubblicato da Supo il 26 marzo. Durante l'evento di presentazione del documento Teemu Turunen, direttore ad interim dell'agenzia, ha affermato che la minaccia al confine orientale è una questione a lungo termine. Il riferimento di Turunen è alla strumentalizzazione dei migranti da parte di Mosca avvenuta nei mesi scorsi: nell'autunno 2023 in poche settimane centinaia di migranti provenienti da Paesi come Afghanistan, Kenya e Marocco, hanno attraversato il confine dalla Russia alla Finlandia. Gli alti numeri avevano spinto il governo di Helsinki ha chiudere i valichi di frontiera con la Federazione Russa accusando Mosca di aver "pilotato" i richiedenti asilo verso la Finlandia

"La Russia tratta la Finlandia come uno stato ostile e come un bersaglio per attività di spionaggio e interferenza maligna", si legge nel rapporto.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina, rapporto dell'intelligence lituana: "Mosca può combattere almeno altri 2 anni"

Viaggio lungo la frontiera chiusa tra Finlandia e Russia

L'Ucraina mette a segno un altro attacco in territorio russo. Colpito un edificio dell'intelligence