EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

L'Ucraina orientale sotto l'attacco dei droni russi. Feriti a Kharkiv e a Mykolaiv

Image
Image Diritti d'autore Andrii Marienko/Copyright 2024 The AP. All rights reserved.
Diritti d'autore Andrii Marienko/Copyright 2024 The AP. All rights reserved.
Di Michela Morsa
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Un drone ucraino ha colpito e danneggiato una raffineria di petrolio vicino a San Pietroburgo

PUBBLICITÀ

Tre civili sono rimasti lievemente feriti ieri sera in seguito a un attacco con droni russo sulla città di Kharkiv, nell'Ucraina nordorientale: lo hanno reso noto il capo dell'Amministrazione militare regionale Oleg Synegubov e il sindaco Igor Terekhov.

Le forze russe hanno lanciato almeno sei droni kamikaze Shahed, provocando un incendio nel quartiere residenziale di Saltiv. Danni a infrastrutture civili sono stati registrati nel distretto di Slobid. I feriti sono tutti uomini di 85, 44 e 58 anni.

In tutto i droni russi lanciati nella notte sono venti, 14 dei quali sono stati abbattuti dalle difese aeree di Kiev, ha comunicato l'aeronautica militare Ucraina su Telegram. Il messaggio spiega che gli Shahed erano diretti verso le regioni di Mykolaiv, Zaporizhzhia, Dnipropetrovsk, Kirovohrad e Kharkiv".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: per Mosca 28 vittime in un attacco di Kiev su città occupata

Ucraina: sottratti circa 40 milioni di dollari per l'acquisto di armi, cinque indagati

Russia: mandato di arresto per Yulia Navalnaya, la reazione "Putin è un assassino"