Berlino, il cancelliere tedesco Scholz accende la prima candela di Hanukkah

Manifestanti israeliani chiedono la liberazione degli ostaggi ancora nelle mani di Hamas
Manifestanti israeliani chiedono la liberazione degli ostaggi ancora nelle mani di Hamas Diritti d'autore AFP
Di Maria Michela Dalessandro
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Prende il via oggi l'Hanukkah, la festa ebraica delle luci. A Berlino Scholz ha acceso la prima candela su un'enorme menorah di fronte alla Porta di Brandeburgo: pieno sostegno al popolo ebraico

PUBBLICITÀ

In occasione dell'inizio dell'Hanukkah, la festa ebraica istituita nel 164 a.C. in ricordo della vittoria sui Seleucidi e della purificazione del Tempio, il cancelliere tedesco Olaf Scholz ha acceso la prima candela su un'enorme menorah di fronte alla porta di Brandeburgo a Berlino. Insieme al cancelliere il rabbino di Berlino Yehuda Teichtal. 

L**'Hannukkah** si celebra per otto giorni con l'accensione di una lampada speciale, per questo è detta anche festa delle luci. 

Il canale pubblico tedesco Ard ha riportato che il cancelliere "ha partecipato per la prima volta alla cerimonia, ha promesso di proteggere la comunità ebraica e ha poi acceso un candelabro a nove braccia alto 10 metri". L'emittente tedesca ha sottolineato che quest'anno la festività si svolge sullo sfondo di un numero crescente di reati antisemiti. 

Un rapporto pubblicato due settimane fa dall'Associazione federale dei centri di ricerca e informazione sull'antisemitismo (Rias) ha rilevato che dal giorno dell'attacco di Hamas del 7 ottobre, gli "incidenti antisemiti" sono aumentati in modo massiccio: ne sono stati documentati 994 con una media di 29 al giorno, rispetto ai sette del 2022. Nello stesso periodo nella capitale tedesca sono stati commessi 1.372 crimini di matrice antisemitica, contro i 133 anti-palestinesi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Polonia, ultimo giorno di Hanukkah in parlamento

Il cambio di denominazione dell'asilo nido "Anna Frank" provoca rabbia in Germania

Germania: manifestazioni pro Ucraina a due anni dall'invasione russa