Russia: Navalny, nuove accuse da parte della Procura

 All rights reserved.
All rights reserved. Diritti d'autore Alexander Zemlianichenko/Copyright 2021 The AP
Di Euronews Digital
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

"Non so nemmeno se definire le ultime notizie che mi riguardano come tristi, divertenti o assurde", ha commentato l'attivista politico tramite il suo staff

PUBBLICITÀ

Il leader dell'opposizione russa Alexei Navalny è stato sottoposto a nuove accuse da parte della Procura russa.

Il 47enne sta già scontando più di 30 anni di carcere dopo essere stato giudicato colpevole di una serie di crimini, tra cui l'estremismo.

Navalny ha affermato di essere stato accusato ai sensi dell’articolo 214 del codice penale russo, che riguarda crimini di vandalismo.

"Non so nemmeno se definire le ultime notizie che mi riguardano come tristi, divertenti o assurde - ha scritto nei commenti sui social tramite il suo team - non ho idea di cosa sia l'articolo 214".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia, Navanly parla dal carcere nell'artico: "Sto bene, sono Babbo Natale al carcere duro"

Scomparso Alexei Navalny: ancora nessuna notizia sul dissidente russo

"Persecuzione politica di Mosca", la denuncia internazionale per la nuova condanna di Alexei Navalny