EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Accoltellata a morte la presidente della sinagoga di Detroit

La presidente della sinagoga di Detroit Samantha Woll
La presidente della sinagoga di Detroit Samantha Woll Diritti d'autore David Guralnick/AP
Diritti d'autore David Guralnick/AP
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Barbaro omicidio a Detroit. La presidente della sinagoga, Samantha Woll, è stata pugnalata a morte. Ancora da accertare il movente

PUBBLICITÀ

Non è ancora accertato che l'antisemitismo sia alla base del delitto, ma l'omicidio della presidente di una sinagoga di Detroit mette in allerta la comunità ebraica statunitense.

Samantha Woll, 40 anni, alla guida della congregazione della sinagoga Isaac Agree Downtown, è stata trovata senza vita fuori da casa: il killer l'ha accoltellata a più riprese, secondo quanto dichiarato dalla Polizia.

Il sindaco di Detroit, Mike Duggan, ha espresso il sordoglio della comunità e ha ricordato che, solo poche settimane, Woll aveva partecipato con lui al taglio del nastro della nuova sinagoga.

Woll aveva lavorato in passato anche con la deputata dem Elissa Slotkin, che l'ha ricordata in un post sui social media: "Mi fa male il cuore ad aver perso qualcuno così dedito al servizio verso gli altri in un atto così insensato. Mi mancherà il suo incessante desiderio di servire e il suo sorriso luminoso".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Donald Trump è a Milwaukee per la convention repubblicana, Biden: "No ad atti di violenza"

Stati Uniti: Washington si prepara per il vertice Nato, la guerra in Ucraina al centro dei colloqui

Spagna, smantellata rete di prostituzione a Malaga: sfruttate 500 donne originarie del Sudamerica