Gdf sequestra circa 1,5 mln di abiti e accessori contraffatti

A Prato, due persone denunciate
A Prato, due persone denunciate
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PRATO, 13 SET - Circa 1,5 milioni di prodotti costituiti da capi di abbigliamento e accessori con marchi contraffatti sono stati sequestrati dalla guardia di finanza di Prato nella zona industriale in un'attività di commercio all'ingrosso di abbigliamento. L'analisi della documentazione acquisita nel corso del controllo, spiegano le fiamme gialle in una nota, ha consentito di identificare anche il fornitore dei prodotti sequestrati in una ulteriore azienda operante nel Macrolotto. Al termine delle operazioni, i titolari delle attività commerciali sottoposte a controllo sono stati tutti denunciati all'autorità giudiziaria competente per il reato di commercializzazione di capi contraffatti. Gli accertamenti tecnici effettuati con l'ausilio di un consulente specializzato hanno permesso di confermare le ipotesi investigative connesse alla contraffazione dei prodotti sottoposti a sequestro che hanno permesso all'autorità giudiziaria inquirente di rinviare a giudizio i responsabili. L'immissione in commercio dei prodotto, spiegano ancora i finanzieri, avrebbe permesso un illecito profitto stimabile in circa 1.100.000 euro. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: Israele accetta la proposta per il cessate il fuoco, "ora spetta ad Hamas"

Mar Rosso: affonda la Rubymar attaccata dagli Houthi

Roma, il cancelliere tedesco Scholz a colloquio privato con Papa Francesco