EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Il caldo estremo non dà tregua all'Europa. Attesi nuovi picchi questo marted`ì

Turiste cercqno refrigerio a Milano
Turiste cercqno refrigerio a Milano Diritti d'autore Luca Bruno/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Luca Bruno/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Di Cinzia Rizzi
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Sicilia e Sardegna potrebbero sfiorare i 48 gradi. Incendi per tutto il fine settimana sull'isola di La Palma, alle Canarie

PUBBLICITÀ

Gli incendi infuriano nelle foreste di La Palma, alle Isole Canarie e solo nel fine settimana hanno bruciato 5.000 ettari e costretto all'evacuazione più di 4.000 persone.

Non c'è tregua dal caldo infernale neanche nella Spagna continentale, con l'agenzia Met che ha avvertito di una nuova ondata di caldo in arrivo nella gran parte dell'Europa meridionale questa settimana.

"Per il mese di luglio, la prossima settimana, è prevista un'altra ondata di caldo che raggiungerà l'Europa meridionale con temperature ancora più elevate", dichiara Clement Albergel, scienziato dell'Agenzia spaziale europea. "E questo è davvero un impatto sul cambiamento climatico, sulle ondate di caldo. Aumentiamo la probabilità di ondate di caldo in sequenza e diventa sempre più difficile far fronte a questo frequente susseguirsi di ondate di caldo".

L'Italia arde

A Roma, con le temperature in aumento, turisti e residenti cercano un modo per rinfrescarsi. Quindici città erano da bollino rosso questo fine settimana in Italia, la maggior parte delle quali nel centro e nel sud del Paese. Alto livello di rischio per anziani, neonati e persone vulnerabili.

"Da quando siamo arrivati qui fa molto caldo. Facciamo fatica ad abituarci, soprattutto perché siamo appena arrivati e ci siamo resi conto che qui fa più caldo che da noi, in Africa, ad esempio nella Repubblica Democratica del Congo", spiega un sacerdote congolese. "Il caldo si protrae fino a notte fonda e a volte facciamo fatica a dormire".

Martedì le temperature dovrebbero raggiungere i 42°C-43°C a Roma, mentre in Sicilia e in Sardegna potrebbero arrivare fino a 47°C-48°C. Per i meteorologi è probabile che la zona ad alta pressione stazioni sulle regioni del Sud della penisola fino a fine mese.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Cina registra la temperatura più alta di sempre: 52,2 gradi Celsius

Ilaria Salis a processo senza catene a Budapest: giudice rivela indirizzo dove sconta i domiciliari

Spagna: crolla la terrazza di un ristorante a Maiorca, morti e feriti