EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Stop al trasporto merci tra Serbia e Kosovo: Pristina blinda il confine

Confine blindato per le merci tra Serbia e Kosovo
Confine blindato per le merci tra Serbia e Kosovo Diritti d'autore euronews Serbien
Diritti d'autore euronews Serbien
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il Kosovo blinda le frontiere dopo l'arresto da parte serba di 3 poliziotti kosovari: è stop al trasporto merci

PUBBLICITÀ

Frontiere blindate tra Serbia e Kosovo.
Le merci provenienti dalla Serbia non possono entrare in Kosovo.
Stesso discorso per i camion, indipendentemente dal fatto che siano vuoti o che trasportino merci da un altro Paese. 

Il divieto vale per tutti i mezzi pesanti con targhe rilasciate dalla polizia serba. Il traffico passeggeri procede normalmente, senza restrizioni.

La decisione di vietare l'importazione di merci serbe fa seguito all'arresto di tre poliziotti kosovari da parte della polizia di Belgrado. 

Secondo le autorità kosovare, i poliziotti sono stati prelevati nel territorio del Kosovo, mentre le istituzioni serbe affermano che gli agenti sono stati arrestati nella Serbia centrale.

La polizia del Kosovo ha tenuto una conferenza straordinaria.

Baki Kelani, portavoce della polizia, ha dichiarato che in passato le forze serbe hanno utilizzato i rapimenti come metodo per proteggere i criminali.

"Questo tipo di rapimento da parte delle forze serbe, che vogliono destabilizzare il Kosovo, è avvenuto anche nel 2011, quando sono stati prelevati due funzionari. Questi sono i sistemi utilizzati dalle forze serbe per proteggere i criminali ricercati dal KP".

Kelani ha aggiunto di aver informato gli organismi internazionali, chiedendo loro di fare pressione sulla Serbia per il rilascio dei poliziotti.

Le tensioni erano cresciute a maggio, dopo l'insediamento dei sindaci albanesi in quattro città del nord del Kosovo a maggioranza serba. Erano stati eletti durante le elezioni municipali boicottate dai serbi del Kosovo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'Unione europea chiede nuove elezioni: il primo ministro del Kosovo non ci sta e accusa Belgrado

Tensioni Serbia-Kosovo, Nato dispiega altri 700 soldati per sedare le violenze: si teme escalation

Risoluzione Onu per commemorare il genocidio di Srebrenica, serbi in protesta