EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Siccità: in Lituania è allarme raccolti, in Polonia rischio incendi

I campi irrigati in Lituania
I campi irrigati in Lituania Diritti d'autore LTLT
Diritti d'autore LTLT
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Agricoltori pronti a fare la danza della pioggia e forestali a vietare l'accesso alle foreste

PUBBLICITÀ

Rischio siccità, nonostante le piogge abbondanti in alcune zone europee. In altre regioni, soprattutto a Est, la situazione è drammatica. In Lituania, ad esempio. Ogni giorno gli agricoltori sono costretti a irrigare la terra, molti temono di perdere un terzo del raccolto. O peggio. Diceuno di loro, Julius Sateika: "Se va avanti così, potrebbe non esserci proprio il raccolto. Tutto dipende dal tempo, c'è bisogno di acqua. Non so, forse proverò a fare la danza della pioggia".

Anche i forestali sono preoccupati. Ci sono già stati 70 incendi boschivi, e il pericolo aumenta. Tant'è che il funzionarioGiedrius Tamosiunas  invita i cittadini a far prevalere il senso di responsabilità, evitando comportamenti che possono mettere in pericolo il verde. "Fate i falò nei luoghi appositi", raccomanda. Poi spegnete il fuoco con l'acqua, in modo da evitare scintille che potrebbero innescare l'incendio. Proteggiamo la nostra foresta", aggiunge.

Anche la Polonia è in allerta per i roghi.Le autorità hanno dichiarato il livello di rischio 3, il più alto, sempre a causa della siccità. E Marcin Dziubak, dell'ispettorato di Gryfino, avvisa: "Se l'umidità delle foreste sarà inferiore al 10 per cento nei prossimi cinque giorni, verrà introdotto il divieto di accesso nei boschi".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Vulcano Mauna Loa, allerta più alta per l'eruzione

La rana più strana dell'India e lo squalo "brutto": queste specie devono comunque essere salvate

In Romania comincia presto la stagione degli incendi boschivi