Canada: enormi incendi boschivi devastano l'ovest del Paese

Canada devastato dagli incendi
Canada devastato dagli incendi Diritti d'autore Jason Franson/AP
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La provincia dell'Alberta ha chiesto aiuto al governo federale. Decine di migliaia di residenti evacuati

PUBBLICITÀ

Il Canada occidentale è devastato da enormi incendi. Nella sola Alberta cento roghi boschivi sono attivi, 25 dei quali fuori controllo secondo le autorità.

La provincia, che due giorni fa ha dichiarato lo stato di emergenza, ha chiesto aiuto al governo federale di Justin Trudeau.

Decine di migliaia di persone sono state evacuate400mila ettari sono già andati in fumo in meno di una settimana. La premier della provincia Danielle Smith ha avvertito lunedì sera che gli incendi "potrebbero continuare per diversi mesi".

L'Alberta, una delle principali aree produttrici di petrolio, ha vissuto una primavera calda e secca. Le autorità sperano che l'arrivo di temperature più fresche e di un po' di pioggia contribuisca a contenere la situazione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

"The Big One", in piazza contro i cambiamenti climatici. Tutte le mosse degli ambientalisti

Contro la crisi climatica ecco l'alleanza verde tra Canada e Unione europea

Esplosione di un'auto sul ponte delle Cascate del Niagara, FBI: "Non è terrorismo"