I genitori di Pantani diventano cittadini di Morro d'Oro

'Abbiamo respirato tanto amore per il nostro Marco'
'Abbiamo respirato tanto amore per il nostro Marco'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MORRO D'ORO, 06 MAG - Ferdinando e Tonina Pantani, genitori dell'indimenticabile campione di ciclismo Marco, sono cittadini onorari di Morro d'Oro: l'amministrazione del centro in provincia di Teramo ha voluto con questa iniziativa ricordare il campione nelle sue gesta sportive e come plauso all'attività di solidarietà verso le persone meno fortunate che tuttora i genitori del ciclista continuano a portare avanti con la Fondazione Marco Pantani Onlus. "Esprimiamo il nostro sentimento di gratitudine al sindaco di Morro d'Oro e ai suoi concittadini - hanno commentato Ferdinando e Tonina Pantani - perché abbiamo respirato tanto amore per il nostro Marco. Lui ha dato la vita al ciclismo e della beneficenza che faceva, l'abbiamo saputo quando non c'era più. Abbiamo aiutato e stiamo aiutando persone bisognose e meno fortunate, anche attualmente grazie anche all'aiuto di mia nipote e del commercialista". Alla cerimonia ha partecipato anche il sindaco di Fossacesia Enrico Di Giuseppantonio che nel suo intervento ha intrecciato la memoria del campione di ciclismo abruzzese Alessandro Fantini, quella di Gino Bartali, che era solito trascorrere le vacanze estive a Fossacesia, e di Marco Pantani. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Meloni annuncia il rientro di Chico Forti: chi è l'ex velista condannato all'ergastolo negli Usa

Chiusi nuovi valichi tra Lituania e Bielorussia

Finlandia, Alexander Stubb è il 13° presidente: "Nuova era per il Paese"