EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Mattarella, ad Auschwitz un crimine senza oblio nè perdono

Lo commise regime sanguinario nazista complici i regimi fascisti
Lo commise regime sanguinario nazista complici i regimi fascisti
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - AUSCHWITZ, 18 APR - "Siamo qui oggi a rendere omaggio e fare memoria dei milioni di cittadini assassinati da un regime sanguinario come quello nazista che, con la complicità dei regimi fascisti europei che consegnarono propri concittadini ai carnefici, si macchiò di un crimine atroce contro l'umanità. Un crimine che non può conoscere né oblio né perdono". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parlando ad Auschwitz. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nuova Caledonia, ottavo giorno di proteste: inizia l'evacuazione d'emergenza dei turisti

Netanyahu: annuncio del mandato di arresto della Corte penale internazionale "nuovo antisemitismo"

Le notizie del giorno | 21 maggio - Mattino