Morte Ituma: don Bellini, Julia torna nella sua parrocchia

Il parroco, esequie non private ma niente riprese e foto
Il parroco, esequie non private ma niente riprese e foto
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 15 APR - Si svolgeranno martedì prossimo alle 11 nella parrocchia di San Filippo Neri di Milano i funerali di Julia Ituma, la pallavolista di 18 anni morta dopo essere precipitata dal sesto piano dell'hotel di Istanbul dove si trovava con la sua sua squadra, la Igor Gorgonzola di Novara, dopo aver disputato i quarti di Champions League. Il parroco, don Ivan Bellini, ha spiegato che tutte le informazioni saranno messe online sul sito della chiesa. "La scelta di celebrare i funerali qui - ha spiegato -, anche se non è qui che abita la famiglia, è stata fatta per gli anni trascorsi da Julia nel contesto della parrocchia in cui la polisportiva è inserita". I funerali non saranno in forma privata "ma chiederemo di evitare riprese e foto durante la celebrazione - ha aggiunto don Ivan - per mantenere un clima sobrio e rispettoso", Don Bellini non ha conosciuto personalmente Julia, dato che è arrivato da tre anni in parrocchia "ma - ha sottolineato - ho sentito parlare della bella esperienza di integrazione di questa famiglia". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: la Russia consolida le posizioni intorno ad Avdiivka

Spagna: indagato per terrorismo l'indipendentista Carles Puigdemont

Le notizie del giorno | 29 febbraio - Serale