Nessuna traccia dei sub dispersi a Stintino, ricerche proseguono

Motovedette Guardia Costiera e Vigili del Fuoco ed elicotteri
Motovedette Guardia Costiera e Vigili del Fuoco ed elicotteri
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - STINTINO, 13 APR - Nessuna traccia dei due sub sassaresi di 35 e 38 anni dispersi dalle 19 di ieri nel mare del Golfo dell'Asinara, nel nord Sardegna, dopo che la loro barca è affondata. Uomini e mezzi della Guardia costiera di Porto Torres e dei Vigili del fuoco hanno continuato le ricerche per tutta la notte, perlustrando il tratto di mare da Stintino a Fiume Santo. Le ricerche sono accurate anche a terra, lungo tutta la costa, nella speranza che i due abbiano raggiunto a nuoto il litorale. Sul posto stanno operando le motovedette della Capitaneria di porto di Porto Torres con il supporto degli elicotteri della Guardia costiera e dei Vigili del fuoco. Le ricerche di questa mattina sono complicate dalla pioggia. I due sub usciti per pescare nel pomeriggio di ieri, hanno lanciato l'allarme poco prima delle 19 con una telefonata alla Guardia costiera: la loro barca stava affondando e loro si sono gettati in acqua con le mute. Non hanno specificato la loro posizione. I soccorsi si sono attivati immediatamente sia con un motovedetta della Capitaneria sia con un elicottero dei Vigili del fuoco, al quale si è aggiunto nella notte quello della Guardia costiera. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni regionali in Basilicata: chiusi i seggi, via allo spoglio. Centrodestra favorito con Bardi

Milano, violenze e torture su minori al carcere Cesare Beccaria: 13 agenti arrestati

Le notizie del giorno | 22 aprile - Pomeridiane