Joe Biden alla riscoperta delle sue origini nei tre giorni di visita in Irlanda

Joe Biden in visita in Irlanda
Joe Biden in visita in Irlanda Diritti d'autore Patrick Semansky/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Diritti d'autore Patrick Semansky/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Di Isidoro Patalano
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Joe Biden è in visita in Irlanda alla riscoperta delle sue origini familiari. Il presidente statunitense incontrerà il presidente e il primo ministro irlandesi prima di un suo intervento in parlamento.

PUBBLICITÀ

Un viaggio carico di nostalgia per Joe Biden alla riscoperta delle sue radici in terra irlandese. Durante il tour nell'isola di smeraldo iniziata mercoledì, il presidente statunitense farà visita ad alcuni dei luoghi chiave della sua storia familiare.

Al suo arrivo a Dublino, Biden ha visitato un hangar dove è stato accolto dai funzionari dell'Ambasciata americana e dalle loro famiglie. Erano presenti molti bambini con i quali si è intrattenuto a parlare prima di dirigersi Castello di Carlingford e altri luoghi da dove, nell' '800 durante la Grande carestia irlandese, 10 dei suoi 16 trisnonni emigrarono alla volta degli Stati uniti.

Brian Lawless/PA
Joe Biden in visita al Castello di CarlingfordBrian Lawless/PA

Durante il suo tour Biden incontrerà anche il presidente Michael Higgins e il primo ministro Leo Varadkar, ed è atteso un suo discorso in parlamento.

La visita si concluderà venerdì con l'ultima tappa nella contea di Mayo, a nord-ovest del paese, luogo da dove provenivano alcuni dei suoi avi.

La commemorazione degli accordi del Venerdì Santo

Prima di volare a Dublino, Joe Biden ha incontrato il primo ministro britannico Rishi Sunak a Belfast in Irlanda del nord. I due hanno commemorato il venticinquesimo anniversario della firma all'Accordo del Venerdì Santo.

"La pace in Irlanda del nord non era inevitabile, ma è stato il risultato di un duro sforzo negoziale e di chi vi s'impegnò", ha sottolineato il presidente americano durante il suo discorso alla Ulster University di Belfast.

Il Good Friday ha posto fine a tre decenni di insofferenze tra la fazione degli unionisti e quella dei repubblicani in Irlanda del nord ed è stato firmato nella capitale Belfast il 10 aprile 1998, dal governo del Regno Unito e da quello irlandese.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Biden a Belfast per rinsaldare la pace in Irlanda del Nord

Irlanda del Nord: manifestanti tirano bombe molotov alla polizia durante una parata

Guerra in Ucraina: tre missili russi colpiscono la città di Chernihiv, almeno 14 morti e 61 feriti