Medio Oriente: sottomarino statunitense con missili guidati, a Teheran la diplomazia saudita

This photo released by the US Navy show a guided-missile submarine capable of carrying up to 154 Tomahawk missiles.
This photo released by the US Navy show a guided-missile submarine capable of carrying up to 154 Tomahawk missiles. Diritti d'autore US Navy via AP
Di Redazione italiana
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Intanto, a Teheran arriva una delegazione diplomatica saudita

PUBBLICITÀ

In Medio Oriente, gli Stati Uniti schierano un sottomarino con missili guidati, mentre a Teheran arriva una delegazione diplomatica saudita.

La US Navy ha schierato in Medio Oriente una nave in grado di trasportare fino a 154 missili Tomahawk.

Le informazioni sono state fornite da un portavoce della quinta flotta americana, che non ha voluto tuttavia commentarne la missione.

Le tensioni tra Stati Uniti e Iran si sono intensificate a partire dall'amministrazione Trump.

Oltre ad avvicinarsi a Mosca, Teheran ha cercato di migliorare le relazioni con la Cina, che la scorsa settimana ha mediato un accordo con l'Arabia Saudita.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Corea del Nord testa un drone sottomarino nucleare

Sottomarino russo lancia un missile colpendo l'obiettivo a 1000 km di distanza

Guerra in Ucraina: Putin visita uno stabilimento aeronautico, per Biden è un "pazzo figlio di ..."