Superstiti e familiari delle vittime di Cutro da Meloni

Ricevuti in forma riservata dalla premier a Palazzo Chigi
Ricevuti in forma riservata dalla premier a Palazzo Chigi
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 16 MAR - A bordo di un pullman della Polizia, che li ha portati all'ingresso posteriore di Palazzo Chigi, sono arrivati nella sede del governo superstiti e familiari delle vittime del naufragio di Cutro, che hanno risposto all'invito della premier Giorgia Meloni. Il gruppo, formato da una trentina di persone, è volato a Roma dalla Calabria a bordo di un C-130 dell'Aeronautica militare. L'incontro con la presidente del Consiglio, nella Sala verde, sarà riservato, a porte chiuse. Secondo quanto spiegato alla vigilia da alcuni componenti, la delegazione chiederà a Meloni di continuare a cercare chi è ancora disperso, di agevolare il ricongiungimento con le famiglie anche all'estero e di creare, con l'Europa, corridoi umanitari per soccorrere le persone nei Paesi come l'Afghanistan dove e condizioni di vita non sono sicure. Le forze dell'ordine hanno fatto spostare operatori tv, fotografi e giornalisti che erano piazzati di fronte all'ingresso di Palazzo Chigi, facendoli posizionare su un lato di piazza Colonna. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mar Rosso: nave italiana abbatte un drone degli Houthi, preoccupa la Rubymar

Stati Uniti: Trump vince le primarie dei repubblicani in tre Stati in un solo giorno

Svizzera: referendum per la riforma delle pensioni, urne aperte