EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Spari in strada chalet a Napoli, colpito 19enne legato a clan

Colpito da due persone mentre era in auto, è in pericolo di vita
Colpito da due persone mentre era in auto, è in pericolo di vita
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 12 MAR - Un diciannovenne, ritenuto legato a un clan di camorra del quartiere Pianura di Napoli, è giunto la scorsa notte nell'ospedale San Paolo di Fuorigrotta, a Napoli, gravemente ferito da due colpi d'arma da fuoco, che si sono stati sparati poco prima dell'una, da due persone mentre si trovava in auto a Mergellina, la strada degli chalet del capoluogo campano. I sanitari gli hanno riscontrato due ferite: una all'addome e l'altra alla zona cervicale. Il giovane, con precedenti e residente nel quartiere Pianura della città, qualche giorno fa teatro di un omicidio e ritenuto dagli inquirenti una "zona calda", è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Adesso è ricoverato in terapia intensiva in pericolo di vita. Secondo le prime informazioni i killer hanno sparato almeno tre colpi. A Terra, la Polizia di Stato ha trovato tre bossoli. Sull'accaduto sono in corso indagini da parte della Squadra Mobile della Questura di Napoli. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Trump, processo verso la fine: sentenza attesa entro la settimana

Gaza, carri armati nel centro di Rafah: Israele, Usa ed Europa divisi dopo attacchi a campi profughi

Le notizie del giorno | 29 maggio - Mattino