Raffiche di maestrale a Olbia, cadono alberi e cartelli

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Disagi in centro, vigili del fuoco e Protezione civile al lavoro
Disagi in centro, vigili del fuoco e Protezione civile al lavoro

(ANSA) – OLBIA, 10 MAR – Alberi sdradicati, cartelli stradali
e decorativi buttati giù, ponteggi pericolanti e decine di
interventi dei Vigili del Fuoco del distaccamento locale: a
Olbia il forte vento di maestrale che sta soffiando da questa
mattina sta causando numerosi disagi. Un albero di eucaliptus di grosse dimensioni in via Roma, nei
pressi della Basilica della Sacra Famiglia, è andato a finire
sulla strada, senza causare danni alle auto, né feriti. Gli agenti della Polizia Locale sono stati però costretti a
deviare il traffico in entrambi i sensi di marcia per consentire
agli operatori della Protezione civile di sgomberare la
carreggiata. E poi ancora alberi pericolanti sono stati
segnalati e messi in sicurezza a Pittulongu e in via Vittorio
Veneto. Il maestrale ha fatto staccare alcuni pannelli cartonati che
erano piazzati nei pressi del cantiere della nuova stazione
ferroviaria di Olbia, nel centro cittadino. I cartelloni
sospinti dal vento sono andati a sbattere contro alcune auto che
si trovavano parcheggiate nelle vicinanze. Nessun disagio per ora si riscontra nei collegamenti
marittimi: le partenze dal porto Isola Bianca di Olbia risultano
regolari. Al momento le condizioni meteo dovrebbero essere in
miglioramento, con le raffiche di vento che soffiano sino a
60/70 km orari ma che registrano una diminuzione. La Protezione civile regionale ieri aveva emesso un avviso di
condizioni meteo avverse per forte vento e mareggiate sino alla
sera di sabato 11 marzo. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.