Militare in pensione uccide a coltellate la moglie e si suicida

Nell'abitazione della coppia a Gioiosa Marea, nel Messinese
Nell'abitazione della coppia a Gioiosa Marea, nel Messinese
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PALERMO, 10 MAR - Un militare in pensione della Guardia di Finanza, Tindaro Molica Nardo, di 65 anni ha ucciso a coltellate la moglie, di 61 anni, e poi si è tolto la vita. Il fatto è avvenuto nell'abitazione della coppia in via Casani all'ingresso di Gioiosa Marea, un paese del litorale tirrenico messinese. A dare l'allarme ai carabinieri, sono stati alcuni vicini di casa. Le indagini dei carabinieri sull'uxoricidio-suicidio sono coordinate dal Procuratore di atti Angelo Cavallo. Secondo le prime testimonianze le liti tra i due coniugi, genitori di due figlie, sarebbero state frequenti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: l'Unrwa cessa le attività nel nord della Striscia, rifiutato il piano di Netanyahu

Ucraina: Meloni e von der Leyen a Kiev per il G7, il primo sotto la presidenza dell'Italia

Nuove sanzioni a Mosca dopo la morte di Navalny: colpite aziende cinesi, indiane e turche