EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Il segretario generale dell'Onu António Guterres a Kiev

Image
Image Diritti d'autore Thibault Camus/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Thibault Camus/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Di Paolo Alberto Valenti
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

È la terza visita in Ucraina in meno di un anno

PUBBLICITÀ

Il segretario generale delle Nazioni Unite António Guterres è tornato a Kiev in visita ufficiale ospite del presidente Volodymyr Zelensky. Sul tavolo la discussione sull'estensione dell' accordo sul grano. Guterres ha tenuto a precisare la posizione di totale sostegno all'Ucraina

Le esportazioni di grano ucraino furono interrotte con l'inizio di un'invasione russa. Dopo lunghi negoziati mediati dalle Nazioni Unite e dalla Turchia, Mosca ha concordato a luglio di garantire la sicurezza delle navi cargo che trasportano prodotti agricoli. L'accordo scade il 18 marzo.

Guterres ha definito la sua visita un'altra prova del sostegno della comunità internazionale: "Questa è la mia terza visita in Ucraina in meno di un anno. La mia terza visita per mostrare il nostro pieno impegno e aiutare a cercare soluzioni. La posizione delle Nazioni Unite, che ho costantemente espresso, è cristallina: l'invasione russa dell'Ucraina è una violazione della Carta delle Nazioni Unite e del diritto internazionale. La sovranità, l'indipendenza, l'unità e l'integrità territoriale dell'Ucraina devono essere mantenute all'interno dei suoi confini riconosciuti a livello internazionale".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: almeno 9 morti e 29 feriti nel raid russo a Kryvyj Rih, la città di Zelensky

Ucraina: gli attacchi di Mosca nella settimana delle conferenze di ricostruzione e pace

Guerra in Ucraina, Kiev: "Distrutto per la prima volta un caccia Su-57 russo"