EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

I più tragici incidenti ferroviari degli ultimi anni in Europa

Un incidente ferroviario
Un incidente ferroviario Diritti d'autore AFP
Diritti d'autore AFP
Di euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Dall'Ungheria del lago Balaton all'incidente in Puglia, carrellata di scontri fatali

PUBBLICITÀ

Un mortale incidente ferroviario in Grecia questa settimana ha provocato la morte di almeno 41 persone e decine di feriti.

È uno dei peggiori disastri ferroviari avvenuti in Europa negli ultimi anni, ma va contro una tendenza generale al ribasso nell'Unione europea in termini di numero di incidenti ferroviari e vittime.

Ecco alcuni dei più grandi disastri ferroviari degli ultimi anni, oltre a uno sguardo dettagliato ai dati in tutta Europa.

Austria, Kaprun (2000)

Un incendio in un tunnel su un treno della funicolare di Kaprun vicino Salisburgo in Austria  ha ucciso 155 persone nel 2000 la maggior parte dei morti sono avvenuti su una funicolare in salita, ma alcune persone sono morte in quella in discesa e nella stazione. Le vittime erano sciatori diretti al vicino ghiacciaio Kitzsteinhorn. Solo 12 persone sono sopravvissute all'incendio generatosi dal surriscaldamento di un riscaldamento di bordo. 

Bioce, Montenegro (2006)

Un guasto all'impianto frenante ha provocato il deragliamento di un treno a Bioče in Montenegro, causando la morte di almeno 45 persone tra cui cinque bambini. Il treno è precipitato in un burrone di 100 metri sopra un fiume, a circa 10 km a nord della capitale Podgorica. 184 persone sono rimaste ferite in quello che è stato il peggior disastro ferroviario del Montenegro.

Galizia, Spagna (2013)

80 persone sono morte e più di 140 sono rimaste ferite quando un treno ad alta velocità è deragliato nei pressi di Santiago de Compostela nel luglio 2013. Un'indagine ha rivelato che il treno proveniente da Madrid viaggiava a 190 km/h lungo un tratto con limite a 80 km/ h. È stato il peggior disastro ferroviario in Spagna dal 1972. Gli investigatori hanno anche scoperto che l'autista stava parlando al cellulare pochi istanti prima dell'incidente.

Lago Balaton, Ungheria (2003)

Almeno 32 turisti tedeschi sono stati uccisi in Ungheria quando il loro autobus a due piani è stato tagliato in due da un treno passeggeri mentre passava a un passaggio a livello. Il pullman stava attraversando i binari vicino a Siofok, sulle rive del lago Balaton, a circa 100 chilometri a sud-ovest di Budapest. L'autobus trasportava per lo più turisti anziani provenienti dagli stati settentrionali della Bassa Sassonia e dello Schleswig-Holstein.

Eschede, Germania (1998)

E' il più grave incidente ferroviario avvenuto in Germania e uno dei più gravi che coinvolgono un treno ad alta velocità. Un treno Monaco di Baviera - Amburgo è deragliato e si è schiantato contro un cavalcavia dopo la fermata di Hannover. Nella corsa impazzita ha distrutto, deragliando, un ponte di 300 tonnellate che è poi crollato sulla carrozza 5 del treno. In totale 101 persone sono state uccise e altre 88 ferite. La causa del deragliamento è stata una crepa su una ruota.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Follia o idea geniale? Le strisce stradali "caotiche" di un villaggio francese

Grecia: manifestazioni e scioperi dopo l'incidente ferroviario

Grave incidente ferroviario in Cile, almeno i due morti