Bullizzato dai compagni di classe, ingerisce medicine

Ricoverato per avere preso 30 pasticche,preside attiva psicologi
Ricoverato per avere preso 30 pasticche,preside attiva psicologi
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VENEZIA, 10 FEB - Un ragazzo di 14 anni che frequenta la pima classe in un istituto scolastico di Venezia è finito all'ospedale per aver ingerito 30 pastiglie, dopo aver subito atti di bullismo. Il fatto è accaduto il 24 gennaio scorso nel convitto della scuola, frequentato dagli alunni che abitano fuorisede. Ora il giovane, ricoverato all'ospedale di Mestre, è fuori pericolo ma l'istituto, sulla base delle sue parole, ha preso dei provvedimenti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Terrorismo: la Danimarca proroga i controlli al confine con la Germania

Berlino, la gorilla Fatou compie 67 anni

Coloni israeliani attaccano villaggi in Cisgiordania, alta tensione con l'Iran