EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Nordio, Cospito deve restare al 41 bis

Anarchico è in sciopero della fame da più di 100 giorni
Anarchico è in sciopero della fame da più di 100 giorni
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 09 FEB - L'anarchico Alfredo Cospito deve restare al 41 bis, il regime del carcere duro. Lo ha stabilito il ministro della Giustizia Carlo Nordio, respingendo con un "provedimento articolato" l'istanza di revoca avanzata dall'avvocato Flavio Rossi Albertini, difensore del detenuto che da oltre cento giorni è in sciopero della fame. Il 41 bis era stato disposto il 4 maggio dell'anno scorso dall'allora Guardasigilli Marta Cartabia per quattro anni. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cipro, cinquant' anni dopo l'invasione turca del 1974 che portò alla spartizione del Paese

Le notizie del giorno | 17 luglio - Serale

Parigi 2024, la sindaca Hidalgo nuota nella Senna alla vigilia delle Olimpiadi