EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Ucraina: 15 opere dell'artista Tvboy ispirate a interventi Cesvi

A Kyiv e Buca. Protagonisti donne, bambini e anziani
A Kyiv e Buca. Protagonisti donne, bambini e anziani
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 30 GEN - Un bambino che posiziona un girasole nella canna di un fucile; una colomba giallo-azzurra che stringe nel becco un rametto d'ulivo; fiori che nascono in un elmetto militare; un anziano che cammina per mano con un bambino, mentre le parole 'Hope' (speranza) e 'Future' (futuro) si ripetono come un mantra di buon auspicio. Sono alcune delle 15 opere comparse tra il 24 e il 27 gennaio 2023 a Buča e nei pressi della capitale Kyiv in Ucraina a firmarle Tvboy, l'urban artist italiano, noto per i suoi lavori provocatori e satirici come il celebre 'Bacio tra Salvini e Di Maio' realizzato a Roma nel 2018 e rimosso dalle autorità. Questa volta, per lanciare il suo messaggio, accanto a lui Fondazione Cesvi, organizzazione umanitaria italiana attiva in Ucraina e nei Paesi di confine dallo scoppio della guerra, con interventi rivolti alla popolazione civile. "Un connubio che - viene spiegato - a quasi un anno dall'inizio del conflitto vuole esprimere un forte appello di pace donando voce ai più vulnerabili, ma anche un messaggio di speranza". Due opere in particolare sono state poste in luoghi emblematici: la prima, 'Kids are hope', è stata installata nella scuola dell'infanzia Arcobaleno di Buča, riaperta dopo che Cesvi ha ripristinato i danni e la distruzione causati dal conflitto. Grazie a questo progetto, 300 bambini e bambine possono di nuovo frequentare la scuola. Altri 500 bambini e bambine hanno beneficiato dell'intervento della Fondazione Cesvi, che ha riallestito le aree riposo di tutti gli asili che erano stati occupati dalle truppe russe; la seconda, 'S. O. S.', raffigurante un bambino che si scalda con un fuoco di sterpaglie, è stata posizionata a Buča nei pressi dei primi heating point per simboleggiare l'emergenza che Cesvi sta affrontando nelle ultime settimane, ovvero il freddo. A Buča si stanno infatti allestendo 11 heating point, strutture riscaldate dove è possibile trovare riparo dal freddo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Spagna riconosce lo Stato di Palestina, le reazioni a Madrid

Arrestato in Italia il boss della mafia turca Baris Boyun accusato di terrorismo

Elezioni europee: come si svolgerà il dibattito in Eurovisione tra i candidati principali