EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Kazakistan, tempi duri per i russi in fuga

Auto in coda al confine tra Russia e Kazakistan, settembre 2022
Auto in coda al confine tra Russia e Kazakistan, settembre 2022 Diritti d'autore AP Photo
Diritti d'autore AP Photo
Di Debora Gandini
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Il Kazakistan non consentirà più ai cittadini russi di rimanere nel paese dell'Asia centrale a tempo indeterminato effettuando i viaggi per avere il visto ogni tre mesi

PUBBLICITÀ

Il Kazakistan non consentirà più ai cittadini russi di rimanere nel paese dell'Asia centrale a tempo indeterminato effettuando i viaggi per avere il visto ogni tre mesi.

A stabilirlo una direttiva del governo pubblicata questa settimana. Astana non consentirà più questa pratica dal 26 gennaio, richiedendo ai russi e ai cittadini di altri membri dell'Unione economica eurasiatica di lasciare il paese per almeno 90 giorni dopo il soggiorno consentito di tre mesi.

Il ministero dell'Interno, che ha proposto la riforma, ha affermato che questa normativa è stata introdotta per dare al paese un maggiore controllo sull'immigrazione. Decine di migliaia di russi, per lo più uomini giovani e di mezza età, si sono trasferiti in Kazakistan l'anno scorso da quando Mosca ha iniziato l’invasione dell’Ucraina.

La lingua russa è ampiamente parlata in Kazakistan e i due paesi condividono il confine terrestre più lungo del mondo, rendendo il paese una scelta popolare tra i russi in fuga dalla leva.

La possibilità di rimanere de facto nel Paese a tempo indeterminato - uscendo e rientrando ogni 90 giorni - è stato un altro fattore importante. Senza contare la forte affluenza di uomini russi in fuga dalla loro patria. Le autorità del Kazakistan hanno affermato che gli afflussi insolitamente elevati hanno contribuito ad aumentare l'inflazione, che è salita a oltre il 20% lo scorso anno, il livello più alto dagli anni '90.

La guerra in Ucraina ha portato ad aumentare la tensione tra Mosca e Astana visto che quest'ultima si è rifiutata di sostenere Mosca chiedendo la fine delle ostilità e la pace. 

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Un fulmine scatena incendi boschivi nel nord-est del Kazakhstan: 14 vittime

Astana: Putin vede Xi e Erdoğan, il leader russo: età dell'oro per le relazioni Mosca-Pechino

Ucraina, dove vanno i disertori russi: in Kazakhstan, ma senza una nuova vita