Ucraina, Dnipro: cresce ancora il numero delle vittime. Putin sulla guerra: "Dinamica positiva"

Una foto di grande umanità: una donna salvata dalle macerie di Dnipro. (15.1.2023)
Una foto di grande umanità: una donna salvata dalle macerie di Dnipro. (15.1.2023) Diritti d'autore Yevhenii Zavhorodnii/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Di Cristiano TassinariEuronews World - Agenzie internazionali
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Sale ancora il numero delle vittime del missile russo su un condominio di Dnipro: e mancano oltre 40 dispersi. Putin alla tv russa: "Tutto procede secondo i piani". Ma per l'intelligence britannica, l'esercito russo è allo sbando

PUBBLICITÀ

Un miracolo, in un bilancio pesantissimo: una donna di 27 anni è stata estratta viva, domenica, dalle macerie del palazzo distrutto sabato da un missile russo a Dnipro, dopo che i soccorritori hanno sentito la sua voce chiedere aiuto.

Ora è ricoverata in ospedale: soffre di una forte ipotermia. 

Yevhenii Zavhorodnii/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Il salvataggio della donna a Dnipro. (15.1.2023)Yevhenii Zavhorodnii/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.

Ma il sindaco di Dnipro ha fatto capire che potrebbero non esserci altri sopravvissuti.

Il bombardamento con un missile KH-22 ha provocato 29 vittime - bilancio confermato dal governatore dell'Oblast di Dnipro, Valentyn Reznitchenko -, ma ci sono ancora oltre 40 persone disperse, per cui il bilancio delle vittime è destinato inesorabilmente a salire. 
73 i feriti, di cui 30 ricoverati in ospedale, 12 in condizioni serie. 

Circa 550 i soccorritori all'opera tra le macerie di Dnipro, tra pompieri, poliziotti, militari, medici, funzionari pubblici, esperti di logistica e volontari.

Putin: "Dinamica positiva"

Intanto, in un'intervista alla televisione di Stato russa, Rossiya 1, è intervenuto Vladimir Putin: ha dichiarato che "l'operazione militare speciale" in Ucraina sta seguendo una "dinamica positiva", soprattutto dopo l'annuncio della conquista - ancora smentita da Kiev - di Soledar, paese di 11.000 abitanti a 10 km da Bakhmut, nel Donbass, ritenuto di importanza strategica da Mosca.

Nella giornata di domenica, peraltro, i bombardamenti sono continuati, soprattutto a Kherson. 

Screenshot.
Putin in "russovisione".Screenshot.
"La dinamica è positiva e tutto procede secondo i piani del Ministero della Difesa e dello Stato Maggiore.
Spero che i nostri combattenti ci diano ancora altre soddisfazioni con i loro successi militari".
Vladimir Putin
70 anni, presidente della Federazione Russa

L'intelligence britannica

Secondo l'intelligence britannica e il ministro degli Esteri inglese, James Cleverly, la Russia - viceversa - sarebbe in difficoltà. Scrive il ministro, sul tabloid The Sun
"Oggi l'esercito russo è sulla difensiva. Il morale è a terra. Il costo umano immenso. Un grande numero di mezzi e sistemi d'arma sono stati distrutti. Mancano armi di precisione, mancano rifornimenti, perchè la logistica militare è nel caos. E Putin ha, ancora una volta, sostituito il generale incaricato della sua fallimentare campagna".

Chi avrà ragione? Putin o il ministro degli Esteri britannico?

"L'economia è stabile, va molto meglio di quello che prevedevano i nostri avversari, la disoccupazione è ai minimi storici, l'inflazione è inferiore alle attese".
Vladimir Putin

Il fedelissimo di Putin: "Conquistata Soledar"

Kiev continua a smentire, ma Yevgeny Prigozhin, fondatore e leader del gruppo mercenario russo Wagner, ha confermato che le forze russe hanno conquistato Soledar,

In una dichiarazione-video, Prigozhin, un fedelissimo di Putin, ha affermato che i combattenti ucraini che si sono rifiutati di arrendersi sono stati "eliminati".

Telegram/Volodymyr Zelensky
La forza dei soccorritori. (Dnipro, 15.1.2023)Telegram/Volodymyr Zelensky

Nel frattempo, domenica, la guardia di frontiera ucraina ha diffuso un video che mostra presumibilmente un attacco - di qualche giorno fa, senza una data precisa - di droni ucraini contro membri del stesso gruppo Wagner, proprio durante la battaglia per la conquista di Soledar.

“Sulla linea di difesa di Soledar, con un velivolo senza pilota, le guardie di frontiera hanno individuato le unità di fanteria nemica, nascoste nelle trincee. I nostri guerrieri hanno lanciato un bombardamento di droni contro gli occupanti", ha spiegato il servizio delle guardie di frontiera ucraino.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Precipita in elicottero il ministro dell'Interno ucraino

Duda: "Alleati forniscano carri armati all'Ucraina"

Guerra in Ucraina, Mosca avanza sul fronte orientale. Zelensky: "alleati ci difendano come Israele"