Incidenti lavoro: colpito da gancio gru, morto a Ortona

Vittima un uomo di 41 anni, era su pontone Micoperi
Vittima un uomo di 41 anni, era su pontone Micoperi
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ORTONA, 08 NOV - Un operaio di 41 anni è morto nell'area portuale di Ortona (Chieti) a causa delle gravissime lesioni riportate dopo essere stato colpito dal gancio metallico di una gru che lo ha scaraventato in mare. Secondo quanto si è appreso l'uomo stava lavorando sul pontone della Micoperi quando è stato colpito alla testa dal gancio. Sul posto è intervenuta l'eliambulanza del 118 che ha trasportato l'uomo all'ospedale di Pescara dove è deceduto appena arrivato al Pronto Soccorso. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, Corte Suprema dà l'ok a Trump: strada spianata verso le elezioni di novembre

Le notizie del giorno | 04 marzo - Serale

Cosa sono la missione Ue Aspides e le altre operazioni nel Mar Rosso: il ruolo dell'Italia