Rapinatori con asce entrano in casa mentre famiglia guarda la tv

Dalle telecamere 7 minuti di terrore, bottino 1.500 euro
Dalle telecamere 7 minuti di terrore, bottino 1.500 euro
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 05 NOV - Rapinatori armati di asce e incappucciati hanno fatto irruzione in una abitazione a Villaguardia, alle porte di Como, mente in casa c'era una famiglia che stava guardando la tv. A riportare la vicenda è oggi la Provincia di Como Il caso risale a domenica scorsa ed è stato ripreso dalle telecamere. Attorno alle 19.30, nella corte di Basterna, i rapinatori, che sono arrivati su un'Audi A6 con i vetri scuri (uno è rimasto a bordo dell'auto e gli altri due sono entrati in azione) hanno fatto un blitz nell'appartamento armati di asce, con cappuccio in testa e con i guanti, e in 7 minuti, dopo aver spaccato tutto e ribaltato i mobili, hanno rubato un orologio e 1.500 euro. Il capofamiglia, mentre i rapinatori erano in casa, è riuscito a chiamare le forze dell'ordine. I rapinatori sono riusciti comunque a fuggire, terrorizzando anche gli altri inquilini che vivono nella corte. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Udienza per l'estradizione di Assange, gli Usa: Ha messo in pericolo vite innocenti

La Russia zittisce Radio Free Europe: "Organizzazione indesiderabile"

Nuove proteste degli agricoltori in Francia, Attal: "Status speciale al settore agricolo"