EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Siccità in Amazzonia. Si abbassa il livello del fiume

frame
frame Diritti d'autore frame
Diritti d'autore frame
Di euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Secondo gli esperti la causa sarebbe nelle scarse precipitazioni di agosto e settembre

PUBBLICITÀ

Solo pochi mesi dopo le inondazioni che hanno distrutto i raccolti e sommerso intere comunità, migliaia di comunità dell'Amazzonia brasiliana devono affrontare una grave siccità.

Secondo Luna Gripp, del servizio Geologico nazionale, la siccità è causata dalle scarse piogge in agosto e settembre. L'abbassamento del livello del fiume crea problemi materiali a molte comunità, come spiega la ricercatrice: "La difficoltà di accesso rende più costosi cibo, medicine e carburante. In molti casi, non c'è alcun accesso oltre a quello via fiume. Questo è molto preoccupante".

La stagione secca, conosciuta come "estate amazzonica", in questa parte della foresta pluviale dura da giugno a dicembre. I cambiamenti climatici in atto preoccupano gli ambientalisti, che da tempo accusano il presidente in carica Bolsonaro di non fare abbastanza per tutelare il polmone verde del pianeta.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Balcani: il lago di Prespa è allo stremo, appello delle ong alle istituzioni

Spagna, Palma di Maiorca si ribella al turismo di massa

Aborto, le donne brasiliane scendono in strada contro proposta di legge "criminalizzante"