Kiev chiama Parigi: rose, gemiti e sospiri per chiedere i blindati

Access to the comments Commenti
Di Gioia Salvatori
Un blindato Caesar
Un blindato Caesar   -   Diritti d'autore  Michel Euler/Copyright 2022 The AP. All rights reserved.

Il video promozionale, si sa, se è trash è più probabile che diventi virale. Questo devono essersi detti a Kiev al ministero della difesa, quando hanno montato la breve clip che vedete sopra per chiedere alla Francia più blindati Cesar. 

Il carro armato, nel testo pieno di allusioni sessuali, viene insignito di attributi virili e alla fine spunta la richiesta "Ti prego Francia daccene di più"... di blindati Cesar, ovviamente. Uno scivolone, di certo non privo di audacia, queste rose rosse e la sussurrata "Je t'aime moi non plus" in sottofondo che ci fa ricordare l'anima pop dei piani alti della politica in Ucraina Paese il cui presidente, lo ricordiamo, era un popolare comico (aduso anche a battute volgari) e attore di commedie romantiche. Di questo si parlò quando Volodymyr Zelensky venne eletto e oggi ancora una volta, Kiev è riuscita a far parlare di sé per l'immagine che rende, stavolta il ministero della difesa.

Il presidente francese Emmanuel Macron, comunque, video o non video, ha confermato che invierà altri sei blindati Cesar in Ucraina insieme a radar e missili antiaerei. Nella speranza che la rosa del video possa finire presto nei cannoni al posto delle munizioni.