This content is not available in your region

Attacco al Campidoglio: condanna durissima

Access to the comments Commenti
Di Alberto De Filippis
euronews_icons_loading
Image
Image   -   Diritti d'autore  AP

Un ufficiale in pensione del dipartimento di polizia di New York è stato condannato giovedì a 10 anni di carcere per aver attaccato il Campidoglio degli Stati Uniti e aver usato un'asta di metallo per aggredire uno degli agenti di polizia che cercavano di tenere a bada una folla di sostenitori di Donald Trump. L'avvocato difensore cerca di limitare i danni: "Il signor Webster è stato ritenuto responsabile delle sue azioni al Campidoglio il 6 gennaio. Spero che dopo oggi come americani possiamo riunirci e iniziare a parlare di cose come il perdono, la gentilezza e la pace".

Webster nelle immagini della polizia

La pena detentiva di Thomas Webster è la più lunga finora tra le circa 250 persone che sono state punite per la loro condotta durante la rivolta del 6 gennaio 2021. La precedente più lunga è stata condivisa da altri due rivoltosi, che sono stati condannati separatamente a sette anni e tre mesi in prigione.

Webster ha detto di essere andato in Campidoglio per chiedere ai legislatori di "rivedere" i risultati delle elezioni presidenziali del 2020, ma ha testimoniato che non intendeva interferire con la sessione congiunta del Congresso per certificare la vittoria del presidente Joe Biden.