This content is not available in your region

Germania e Danimarca investono nell'eolico

Access to the comments Commenti
Di euronews
euronews_icons_loading
frame
frame   -   Diritti d'autore  frame

La necessità di ridefinire i propri piani energetici dopo la crisi del gas seguita alla guerra in Ucraina ha spinto la Danimarca e la Germania ad una intesa per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili.

I due paesi costruiranno insieme un parco eolico sull'isola di Bornholm, che già ospita altre strutture energetiche e che in tal modo aumenterà così di un terzo la corrente elettrica generata..

Dan Jørgensen, ministro danese dell'Energia: "È la prima volta che viene realizzato un progetto come questo, in cui i nostri due paesi condividono costi e benefici, anche se l'investimento ha luogo in territorio danese. Non stiamo solo aiutando la transizione verde nel nostro paese ma ma ne coinvolgiamo anche alri. La Germania è il più grande paese d'Europa, ed è importante aiutarla a cambiare il suo settore energetico con uno più verde".

Il progetto prevede anche la posa di un elettrodotto sottomarino tra l'isola danese e la Germania, per rendere possibile la distribuzione della corrente elettrica anche a quel paese.