EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Russia: incendi nella regione di Rjazan. Fumo e smog arrivano a Mosca

La colonna di fumo che si innalza nel cielo a causa di un incendio nella regione di Rjazan
La colonna di fumo che si innalza nel cielo a causa di un incendio nella regione di Rjazan Diritti d'autore ZZVNRP via EBU
Diritti d'autore ZZVNRP via EBU
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Oltre 7.000 sono state impegnate nella lotta contro le fiamme, che hanno inghiottito 20.000 ettari di terreno

PUBBLICITÀ

Si combatte contro il fumo, provocato dagli incendi boschivi, nella regione di Rjazan, a 200 chilometri da Mosca. Quasi 20.000 ettari di terreno sono stati distrutti dalle fiamme, oltre 7.000 persone e 17 aerei sono stati coinvolti nella battaglia contro il fuoco. Circa 24.000 tonnellate di acqua sono già state scaricate sugli incendi.

Il primo incendio è scoppiato il 7 agosto, dieci giorni dopo l'odore di bruciato e l'inquinamento causati dai roghi sono arrivati fino alla capitale e in altre città. Secondo i meteorologi, la situazione nella regione dotrebbe migliorare lunedì.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia: espulso addetto militare ambasciata britannica, per Mosca è "persona non grata"

Russia, via ministro Shoigu, nominato Belousov: Putin cambia la difesa durante offensiva in Ucraina

San Pietroburgo, autobus precipita in un fiume