EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Armenia: esplosione in un deposito di fuochi d'artificio a Erevan, almeno un morto

La nube di fumo dopo l'esplosione nel mercato di Surmalu
La nube di fumo dopo l'esplosione nel mercato di Surmalu Diritti d'autore AP Photo/Daniel Bolshakov
Diritti d'autore AP Photo/Daniel Bolshakov
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'esplosione nella capitale Erevan ha innescato un vasto incendio nella zona commerciale di Surmalu. Stando alle autorità locali ci sarebbe un numero imprecisato di persone intrappolate sotto le macerie

PUBBLICITÀ

È di almeno un morto e una cinquantina di feriti il bilancio di un'esplosione in un deposito di fuochi d'artificio a Erevan. Stando alle autorità locali ci sarebbe un numero imprecisato di persone intrappolate sotto le macerie. I soccorritori hanno cominciato a scavare alla ricerca di sopravvissuti.

L'esplosione ha innescato un vasto incendio nel mercato all'ingrosso di Surmalu, nel sud della capitale armena, a circa due chilometri dal centro, e ha fatto salire su Erevan un'imponente nube di fumo. Sul posto sono arrivate ambulanze e decine di mezzi dei vigili del fuoco: sono più di cento i pompieri al lavore per spegnere le fiamme. La causa dell'esplosione non è ancora stata accertata.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Yerevan: aumenta il bilancio delle vittime dell'esplosione. Continuano le ricerche sotto le macerie

Armenia: bilancio provvisorio, almeno due morti a seguito dell'esplosione

Armenia, proteste contro il governo per i villaggi ceduti all'Azerbaigian