Sparatoria a Pescara, un morto e un ferito grave

L'aggressore è fuggito. L'allarme da un negoziante
L'aggressore è fuggito. L'allarme da un negoziante
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PESCARA, 01 AGO - E' di almeno un morto il bilancio provvisorio della sparatoria di stasera davanti ad un bar di Pescara: a terra oltre la zona recintata dalle forze dell'ordine si vede un lenzuolo che copre un corpo. Secondo quanto si è saputo un ferito grave è stato trasportato in ambulanza all'ospedale cittadino. L'episodio è avvenuto all'angolo tra Via Ravasco e la Strada Parco: l'aggressore è fuggito. A dare l'allarme sarebbe stato un negoziante (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, Corte Suprema dà l'ok a Trump: strada spianata verso le elezioni di novembre

Le notizie del giorno | 04 marzo - Serale

Cosa sono la missione Ue Aspides e le altre operazioni nel Mar Rosso: il ruolo dell'Italia