This content is not available in your region

Ancora incendi ai confini tra Repubblica Ceca e Germania

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
AP Photo
AP Photo   -   Diritti d'autore  Noah Berger/AP

Quasi 1100 ettari di terreno sono già stati colpiti dagli incendi boschivi nella riserva naturale ceca della Svizzera boema.

Le fiamme divampano da circa una settimana nel nord del Paese: secondo i Vigili del fuoco, c'è motivo di essere "leggermente ottimisti", poiché la strategia antincendio sta cominciando a dare i suoi frutti.

Circa 750 pompieri stanno combattendo le fiamme, mentre 500 persone che avevano dovuto lasciare il villaggio di Vysoká Lípa sono state riammesse nelle loro case.

"In volo - dice Martina Gotzová, regione di Hradec Kralove, portavoce dei Vigili del fuoco - abbiamo davvero tutti mezzi antincendio disponibili, 6 elicotteri e 5 aeroplani stanno aiutando stando in aria sin dal mattino, tutte le attrezzature aeronautiche antincendio sono dispiegate".

Noah Berger/AP
AP PhotoNoah Berger/AP

Anche la vicina riserva naturale della Svizzera sassone, in Germania, continua a bruciare: gli addetti ai lavori hanno individuato numerose nuove fonti di fuoco.

A Bernsdorf, nell'Alta Lusazia, la Polizia sta indagando dopo che ignoti hanno appiccato il fuoco al sottobosco in un'area forestale.