This content is not available in your region

Londra, Johnson sulla graticola dopo lo scandalo Pincher: è l'inizio della fine?

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
il premier Boris Johnson con i due ministri dimissionari Sunak e Javid
il premier Boris Johnson con i due ministri dimissionari Sunak e Javid   -   Diritti d'autore  Toby Melville/AP

Ci si affanna a limitare i danni alla premiership di Boris Johnson al numero 10 di Downing street, dopo le dimissioni di due dei suoi ministri più anziani

L'ex responsabile dell'economia Rishi Sunak e l'ex segretario alla Sanità Sajid Javid hanno rassegnato le dimissioni dopo lo scandalo che ha coinvolto Chris Pincher, vicecapogruppo Tory accusato di aver molestato sessualmente alcuni uomini, incluso un altro deputato, dopo essersi ubriacato in un "gentleman's club": secondo indiscrezioni, Johnson - già colpito personalmente l'anno scorso da un altro scandalo, il cosiddetto Partygate - era a conoscenza di simili condotte già adottate da Pincher, ma non avrebbe mai preso provvedimenti. 

"I cittadini si aspettano giustamente che il governo sia condotto in modo corretto, competente e serio" ha scritto Sunak in un tweet. "Riconosco che questo potrebbe essere il mio ultimo incarico ministeriale, ma credo valga la pena di lottare per questi standard ed è per questo che mi dimetto".

Johnson è stato costretto a un brusco dietrofront rispetto a precedenti dichiarazioni fatte su Pincher, che nel 2020, da Viceministro degli esteri. sarebbe stato oggetto di una segnalazione per "comportamento inappropriato".

Il premier all'epoca avrebbe minimizzato, affermando si trattasse di semplici voci e pettegolezzi: ironicamente, proprio a Pincher era stato affidato di recente l'incarico di sorvegliare sulla disciplina del gruppo di maggioranza alla Camera dei Comuni

Circostanze che ora mettono Johnson in una posizione assai scomoda: e se i due ministri dimissionari sono già stati rimpiazzati, e il resto del gabinetto pare per il momento ancora fedele, secondo diversi analisti la vicenda potrebbe segnare l'inizio della fine della sua premiership