This content is not available in your region

Zona Euro, inflazione record

Access to the comments Commenti
Di euronews
euronews_icons_loading
frame
frame   -   Diritti d'autore  frame

Nuovo record per il tasso di inflazione nei paesi della zona euro, che a giugno ha raggiunto l'8,6 per cento, mezzo punto percentuale in più rispetto al mese di maggio.

A spingere fino a un livello mai registrato dal varo della moneta unica, in primo luogo l'aumento dei prezzi legati all'energia. In questo comparto l'aumento su base annua nel mese di giugno è del 41,9 per cento, in crescita rispetto al 39,1 per cento del mese precedente,

A livello nazionale, i paesi con una inflazione più rapidamente in crescita ci sono la Grecia, al 12 per cento, e la Spagna, al 10, mentre in Italia si tocca l'8 per cento.

Meglio fa la Francia, con un + 6,5 per cento, mentre la Germania registra addirittura un calo, dall'8,7 per cento di maggio all'8,2 per cento di giugno.

Tra gli aumenti spinti dall'inflazione si segnalano quelli dei biglietti aerei, che a giugno sono aumentati del 90.4 per cento.