Cartelli ironici "Forza Mafia" a Palermo, indagini Digos

Affissi in diversi punti città prendono di mira Dc e Fi
Affissi in diversi punti città prendono di mira Dc e Fi
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PALERMO, 20 MAG - Sono in corso indagini della Digos di Palermo sui manifesti ironici che sono spuntati questa mattina nel centro storico a Palermo con le scritte "Make mafia great again" con i loghi e i colori che riportano ai simboli della Democrazia Cristiana che diventa "Democrazia collusa" e di Forza Italia trasformata in "Forza mafia". I manifesti - che vari post su Fb attribuiscono al collettivo artistico "Offline corporation" - prendono di mira il partito di Totò Cuffaro, la Dc Nuova, e Forza Italia dopo le polemiche che hanno riguardato l'ex presidente della Regione e l'ex senatore di Fi Marcello Dell'Utri, entrambi condannati per reati che riportano alla mafia, per la loro attività politica nell'ambito delle comunali a Palermo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina, cinque civili morti e dieci feriti: attacchi russi in diverse regioni

Gas, alleanza sul biometano tra Italia e Grecia con i fondi Ue per la transizione verde

Elezioni parlamentari e amministrative in Bielorussia: affluenza al 73 per cento