EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Talebani nemici delle donne: viaggiano in aereo solo se accompagnate

Talebani nemici delle donne: viaggiano in aereo solo se accompagnate
Diritti d'autore JAVED TANVEER/AFP or licensors
Diritti d'autore JAVED TANVEER/AFP or licensors
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Dopo la chiusura delle scuole per le ragazze, i talebani licenziano un altro provvedimento: donne in aereo solo se accompagnate da un parente maschio

PUBBLICITÀ

Negano pubblicamente, ma le azioni dei talebani smentiscono le loro dichiarazioni concilianti nei confronti delle donne, finalizzate a ottenere gli aiuti e il riconoscimento politico della comunità internazionale. 

Dopo la chiusura delle scuole per le ragazze, temporanea secondo il regime talebano, un nuovo provvedimento del Ministero per la Promozione della Virtù e la Prevenzione del Vizio è stato adottato: **le compagnie aeree in Afghanistan dovranno impedire alle donne di imbarcarsi sui voli se non accompagnate da un parente maschio. **

Un vulnus che rischia di non poter essere sanato, una situazione denunciata dalle donne che hanno avuto il coraggio di scendere in piazza a Kabul per il diritto paritario all'educazione.

Monessa Mubariz è una manifestante. Non ha dubbi su cosa sia necessario: "Speriamo che il mondo intero ascolti chiaramente le nostre voci - dice - il popolo dell'Afghanistan ha solo una scelta: resistere e lottare contro tutte le brutalità che si stanno verificando, perché se non resiste oggi, sarà lo schiavo di domani".

AHMAD SAHEL ARMAN/AFP or licensors
Protesta delle donne a KabulAHMAD SAHEL ARMAN/AFP or licensors

Il ministero sostiene di non aver emesso alcuna direttiva che vieti alle donne di prendere voli da sole; le circolari ai dipendenti delle compagnie aeree dicono il contrario.

La decisione è stata presa dopo un incontro giovedì tra i rappresentanti dei talebani, le due compagnie aeree Ariana e Kam Aire le autorità di immigrazione dell'aeroporto.

Dal ritorno al potere dei talebani, sono state reintrodotte molte restrizioni alle libertà delle donne, spesso implementate localmente per volere dei funzionari regionali del Ministero per la Promozione della Virtù e la Prevenzione del Vizio.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il coraggio delle donne afghane in piazza a Kabul. Si attende l'annuncio del nuovo governo talebano

Piogge e inondazioni in Afghanistan, almeno 300 i morti

Afghanistan: sopravvivono in quattro allo schianto dell'aereo