This content is not available in your region

False vaccinazioni a Verona, arrestato medico e 5 complici

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Certificati fasulli a pagamento, 285 casi scoperti dai Nas
Certificati fasulli a pagamento, 285 casi scoperti dai Nas

(ANSA) – VERONA, 24 MAR – I Carabinieri del Nas di Padova
hanno eseguito a Verona un’ordinanza di custodia cautelare nei
confronti di un medico di
base, ritenuto responsabile di aver simulato la somministrazione
del vaccino anti Covid-19 a pagamento, e di altre cinque persone
che fungevano da intermediari, procurando i “clienti” che
richiedevano la finta vaccinazione. Gli arrestati sono indagati, a vario titolo, per peculato,
corruzione per un atto contrario ai doveri d’ufficio, esercizio
abusivo di professione, epidemia colposa, falsità ideologica
commessa da un pubblico ufficiale in atti pubblici e in
certificati, truffa aggravata. Sarebbero 285 i presunti casi di corruzione accertati a
carico di altrettanti soggetti, che dietro un pagamento di circa
300 euro ricevevano le false certificazioni senza aver ricevuto
il vaccino. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.