This content is not available in your region

Uccise compagna e portò via le figlie, condannato all'ergastolo

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Sentenza in Corte d'assise a Sassari, femminicidio nel 2020
Sentenza in Corte d'assise a Sassari, femminicidio nel 2020

(ANSA) – SASSARI, 15 MAR – Ergastolo. La Corte d’assise di
Sassari ha condannato Francesco Douglas Fadda, 46 anni, al
massimo della pena per il femminicidio della sua compagna 41enne
di origine ceca, Zdenka Krejcikova, morta in conseguenza di una
ferita da coltello riportata in un bar di Sorso il 15 febbraio
2020. La Corte ha accolto le richieste del sostituto procuratore
Paolo Piras e degli avvocati di parte civile, Teresa Pes per la
madre della vittima e Pietro Diaz per le sue figlie. Fadda è
stato condannato anche al pagamento di una provvisionale di
200mila euro a testa per le parti civilie e all’isolamento
diurno per 1 anno. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.