This content is not available in your region

Incendio in centro a Milano: morto Tomaso Bracco

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Era ricoverato con gravi ustioni all'ospedale Niguarda
Era ricoverato con gravi ustioni all'ospedale Niguarda

(ANSA) – MILANO, 13 MAR – E’ deceduto Tomaso Bracco, l’uomo
che era ricoverato in terapia intensiva all’ospedale di Niguarda
da venerdì 11 dopo che era rimasto coinvolto nell’incendio,
divampato al mattino, del suo appartamento in via della Spiga a
Milano. Cinquantunenne, ex gallerista, Bracco era nipote di Diana
Bracco, la presidente e ad del gruppo farmaceutico Bracco.
Tomaso era membro del consiglio di indirizzo della Fondazione
Bracco Era stato trovato in arresto cardiaco con gravi ustioni e
intossicazione nella sua stanza da letto e le sue condizioni
erano state da subito giudicate gravi. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.