This content is not available in your region

Biden: "La crisi tra Russia e Ucraina potrebbe precipitare. Statunitensi via da Kiev"

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Biden: "La crisi tra Russia e Ucraina potrebbe precipitare. Statunitensi via da Kiev"
Diritti d'autore  أ ب

'Cittadini americani, via dall'Ucraina il più presto possibile. La situazione potrebbe precipitare velocemente'. Lo dice il presidente americano Joe Biden che ritiene evidentemente probabile una prossima invasione russa.

Nel frattempo gli Stati Uniti continuano anche a schierare truppe in Europa orientale.e a inviare aiuti militari che vengono impiegati a fianco della fanteria ucraina nelle esercitazioni nel Donbas. Biden esclude però l'invio di truppe per l'evacuazione di cittadini americani :

"E' una guerra mondiale quando americani e russi cominciano a spararsi".
Joe Biden
presidente degli Stati Uniti

Le immagini satellitari intanto mostrano come la Russia stia schierando truppe lungo tutto il confine ucraino.

Sul fronte NATO i leader dei paesi baltici , ospiti del cancelliere tedesco Olaf Scholz, considerano la minaccia russa molto reale.

Così si è espresso il presidente lituano Gitanas Nauseda:

"L'alleanza deve essere pronta ad agire rapidamente e con decisione nella regione. La prontezza militare degli alleati e la presenza nella nostra regione rimangono elementi chiave di una deterrenza credibile. È vitale rafforzare il fianco orientale della NATO".

I messaggi che giungono da Mosca, quelli ufficiali, sono di tutt'altro tenore. La Russia continua infatti a sostenere che le truppe se ne andranno a partire dal 20 febbraio, una volta terminate le esercitazioni militari .