Desmond Tutu, camera ardente a Città del Capo

La bara di Tutu viene trasportata dentro la cattedrale
La bara di Tutu viene trasportata dentro la cattedrale Diritti d'autore Nardus Engelbrecht/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.
Diritti d'autore Nardus Engelbrecht/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.
Di Eloisa Covelli Agenzie:  Afp, Ap
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il primo gennaio funerali di Stato all'insegna della sobrietà, come ha richiesto l'arcivescovo simbolo della lotta contro l'apartheid

PUBBLICITÀ

La bara di abete chiaro con il corpo di Desmond Tutu - aveva chiesto  espressamente "la meno costosa possibile" - è entrata nella cattedrale di San Giorgio a Città del Capo, dove resterà fino a venerdì per la camera ardente. Persone di ogni religione entrano per dare l'ultimo saluto all'arcivescovo anglicano, premio Nobel per la Pace, che si è battuto contro l'apartheid e - più recentemente, ma con meno successo - per i diritti della comunità Lgbt. In Africa, in molti Paesi, essere gay è reato.

Tutto il mondo gli ha reso omaggio: dal Dalai Lama a Papa Francesco, passando per numerosi capi di Stato e di governo. Ora è la volta della gente comune, che ha questi due giorni (giovedì e venerdì) per poterlo salutare. La camera ardente, inizialmente prevista solo per giovedì, è stata prolungata di un altro giorno per evitare la ressa.

Il funerale di Stato si terrà il primo gennaio e sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook della Cattedrale. Sarà sobrio e con un solo mazzo di garofani, offerto dalla famiglia, come aveva richiesto Tutu. Le sue ceneri saranno inumate nel mausoleo della cattedrale il primo dell'anno.

La sua famiglia è già arrivata a Città del Capo, compresa la vedova, affettuosamente soprannominata "Mama Leah".

Tsvangirayi Mukwazhi/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.
Il Comune di Città del Capo si tinge di violaTsvangirayi Mukwazhi/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.

Nel frattempo la famosa Table Mountain di Cape Town, il Cape Town Civic Center e un arco presso la cattedrale e altri edifici pubblici vengono illuminati ogni sera di viola in onore del colore delle vesti di Tutu.

La sua Chiesa, la Cattedrale di San Giorgio a Città del Capo, detta la Cattedrale del Popolo, suona le campane ogni giorno alle 12 in sua memoria.

Questa è la sua cattedrale e come tale lo ha accolto. Durante tutto il periodo della sua missione e anche dopo il suo ritiro, fino a 4 anni fa, ogni venerdì - tranne rare eccezioni - presiedeva e celebrava l'Eucarestia alle 7,15. È un luogo intriso della sua presenza
padre Michael Weeder
decano della Cattedrale di San Giorgio, Città del Capo
AP/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.
La foto di Tutu circondata da fiori di fronte alla sua cattedraleAP/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.

Da domenica, quando Tutu è morto, i suoi sostenitori lasciano fiori fuori dalla cattedrale e anche di fronte alla storica casa a Soweto, a Johannesburg, dove le persone si radunano per pregare e cantare per lui.

Mercoledì si è tenuto un servizio interreligioso a Pretoria e ovunque nel Paese e nel mondo si moltiplicano le iniziative in recordo dell'arcivescovo premio Nobel per la Pace.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Un funerale solenne ma francescano per Tutu il cui corpo subirà l' "acquamazione"

L'arcivescovo Desmond Tutu chiede una morte nel rispetto della dignità

Sudafrica: ex Nobel per la pace Desmond Tutu ricoverato per infezione "segreta"