EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Barbados divorzia da Elisabetta II e proclama la sua nuova presidente

Barbados divorzia da Elisabetta II e proclama la sua nuova presidente
Diritti d'autore AP Video
Diritti d'autore AP Video
Di Cinzia Rizzi Agenzie:  AP, ANSA
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Sandra Mason, che fino a ieri era governatrice generale, è stata eletta con due terzi dei voti in parlamento e guiderà la nuova repubblica

PUBBLICITÀ

Barbados ha firmato ufficialmente il divorzio dalla Corona britannica ed è ora a tutti gli effetti una repubblica parlamentare. L'isola caraibica, tagliando per sempre con il passato coloniale, ha rimosso la regina Elisabetta II dal suo titolo di Capo di stato, in una cerimonia alla quale ha partecipato anche il Principe Carlo.

La governatrice generale Sandra Mason ha prestato giuramento come prima presidente. Era stata eletta il mese scorso, con il consenso di due terzi delle due camere parlamentari. 

La decisione di lasciare Londra risale al settembre 2020, quando il piccolo Stato caraibico proclamò unilateralmente la separazione dalla Corona. L'isola di 287.000 abitanti, nota per le sue spiagge da cartolina, il suo rum e per la star internazionale Rihanna (presente alla cerimonia), continuerà a far parte del Commonwealth, del quale è membro dal 1966.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

"Questa legge sul Ruanda è crudele e disumana"

Irlanda del Nord, Rishi Sunak incontra il nuovo governo locale: O'Neill e Little-Pengelly

Regno Unito, inchiesta Covid: l'ex premier Boris Johnson chiede scusa ai familiari delle vittime