This content is not available in your region

Barbados divorzia da Elisabetta II e proclama la sua nuova presidente

Access to the comments Commenti
Di Cinzia Rizzi  Agenzie:  AP, ANSA
euronews_icons_loading
Barbados divorzia da Elisabetta II e proclama la sua nuova presidente
Diritti d'autore  AP Video

Barbados ha firmato ufficialmente il divorzio dalla Corona britannica ed è ora a tutti gli effetti una repubblica parlamentare. L'isola caraibica, tagliando per sempre con il passato coloniale, ha rimosso la regina Elisabetta II dal suo titolo di Capo di stato, in una cerimonia alla quale ha partecipato anche il Principe Carlo.

La governatrice generale Sandra Mason ha prestato giuramento come prima presidente. Era stata eletta il mese scorso, con il consenso di due terzi delle due camere parlamentari.

La decisione di lasciare Londra risale al settembre 2020, quando il piccolo Stato caraibico proclamò unilateralmente la separazione dalla Corona. L'isola di 287.000 abitanti, nota per le sue spiagge da cartolina, il suo rum e per la star internazionale Rihanna (presente alla cerimonia), continuerà a far parte del Commonwealth, del quale è membro dal 1966.