This content is not available in your region

Città del Messico: nel giorno dei morti, un memoriale per le vittime del Covid

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Città del Messico: nel giorno dei morti, un memoriale per le vittime del Covid
Diritti d'autore  Emilio Espejel/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved

Corone di fiori, silenzio solenne e un memoriale con migliaia di volti: così, alla vigilia del giorno dei morti, il Messico si prepara a rendere omaggio alle quasi 300mila vittime che il Covid ha mietuto nel paese.

Il Día de los muertos è una festività molto sentita nel paese e Città del Messico ha voluto celebrarla erigendo un'enorme ofrenda, un altare funebre che fa parte della tradizione messicana fin dal 15esimo secolo. 

Come di consueto, in una festa che per i messicani ha soprattutto la funzione di esorcizzare la paura della morte, le strade sono state addobbate con sculture raffiguranti scheletri e teschi variopinti, che rimarranno al loro posto durante il fine settimana per celebrare le prime notti di novembre.

Le celebrazioni del Giorno dei Morti iniziano la domenica sera e terminano il martedì