This content is not available in your region

La Colombia cattura Otoniel il feroce boss del cartello del Golfo

Access to the comments Commenti
Di euronews
euronews_icons_loading
La Colombia cattura Otoniel il feroce boss del cartello del Golfo
Diritti d'autore  AP Photo

Le autorità colombiane hanno catturato, in una zona di giungla al confine con Panama, Dairo Antonio Usuga, detto Otoniel, leader del violento cartello del narcotraffico Clan del Golfo. Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti aveva offerto una ricompensa di $ 5 milioni per informazioni che portassero all'arresto e/o alla condanna di Usuga che si nascondeva nella regione colombiana di Uraba.

La soddisfazione del presidente Duque

"Questo è il colpo più duro del secolo che assestiamo al narcotraffico nel nostro paese. Un arresto paragonabile solo alla caduta di Pablo Escobar negli anni Novanta -ha detto in conferenza stampa il presidente colombiano Ivan Duque - Voglio inoltre sottolineare che ci sono richieste di estradizione per questo criminale. Noi lavoriamo con le autorità per soddisfare anche queste richieste e affinché non ci siano ostacoli per il pieno raggiungimento della verità sui crimini commessi nel nostro paese".

Le congratulazioni internazionali

Il direttore di Human Rights Watch Americas, Jose Miguel Vivanco, si è congratulato con le autorità colombiane per la detenzione di Usuga e ha chiesto giustizia per le vittime delle "centinaia di crimini commessi sotto il suo comando".