EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

India, protesta per il lavoro

frame
frame Diritti d'autore frame
Diritti d'autore frame
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

In piazza a Dehli i giovani del Partito del Congresso che chiedono di non celebrare il compleanno del premier, "responsabile della crisi economica"

PUBBLICITÀ

I giovani del partito del Congresso, che in India è all'opposizione, sono scesi in strada a New Dehli per chiedere di non celebrare il compleanno del premier Narendra Modi, considerato responsabile degli altissimi livelli di disoccupazione giovanile.

La protesta di Dehli si è conclusa nella violenza. I manifestanti hanno tentato di superare i blocchi eretti dalle forze di sicurezza per raggiungere le sedi istituzionali, causando l'intervento degli agenti.

Nel paese secondo alcuni dati, il tasso di disoccupazione globale è dell'8.32 per cento, un valore che schizza al 27.7 per cento nelle fasce d'età giovanili.

Secondo gli analisti la situazione è peggiorata con la pandemia, che ha rallentato la crescita e causato decine di migliaia di licenziamenti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Scontri tra coltivatori e polizia in India, nove morti. Impoveriti da covid e privatizzazioni

Roma: scavi fino a 85 metri per il prolungamento della metropolitana C

Elezioni in India: aperta la quarta tornata, al voto 170 milioni di persone: urne aperte in Kashmir